29 aprile 2022

Calzone di cipolle alla barese


Ingredienti:
* 60 g burro ammorbidito
* 40 g olio extravergine
* 12 g lievito di birra
* 10 g sale
* 5 g zucchero
* 125 g latte
* 125 g acqua tiepida
* 500 g farina tipo 0
* 1 kg cipolle rosse di Tropea
* pasta d’acciughe
* pepe
* 200 g olive nere denocciolate

In un recipiente mettere il latte e l’acqua.
Sciogliere il sale, lo zucchero e il lievito di birra.
Mescolare bene.
In una ciotola capiente mettere la farina e il burro ammorbidito a pezzi.
Aggiungere il composto a base di latte e l’olio extravergine di oliva.
Impastare fino a quando gli ingredienti si saranno amalgamati.
Trasferire l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata.
Continuare a lavorarlo con le mani fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo.
Formare una palla, metterla in una ciotola, coprirla con la pellicola e lasciarla lievitare a temperatura ambiente per un paio d’ore.
Tagliare le cipolle sottilmente.
In una padella scaldare poco olio e la pasta d’acciughe nella quantità che si preferisce.
Aggiungere le cipolle.
Salare, pepate e lasciare cuocere il tutto a fuoco medio fin quando le cipolle saranno ben appassite.
Aggiungere le olive e proseguire la cottura ancora per 10 minuti a fuoco vivo, quindi spegnere il fuoco e lasciare raffreddare il tutto.
Quando l’impasto sarà lievitato, dividerlo in due panetti uguali.
Con un mattarello spianare uno dei due panetti ricavandone una sfoglia alta circa mezzo cm.
Quindi spennellate con l’olio una teglia.
Stendere la sfoglia nella teglia avendo cura di ricoprirne con la pasta anche i bordi.
Bucherellare il fondo della sfoglia con i rebbi di una forchetta.
Aggiungere il ripieno freddo e distribuirlo uniformemente.
Con l’impasto rimasto, ricavare un’altra sfoglia e adagiarla sul ripieno.
Richiudere i bordi sigillandoli bene con una forchetta quindi bucherellare la superficie della pizza.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.
Una volta cotta, lasciare raffreddare completamente la pizza di cipolla e poi servirla.

27 aprile 2022

Girelle di salmone


Ingredienti:
* fette di salmone affumicato
* pane al latte senza crosta
* philadelphia
* rucola

Schiacciare le fette di pane con un mattarello.
Spalmare il philadelphia ammorbidito.
Distribuire sopra il salmone affumicato e poi la rucola.
Arrotolare il pane dalla parte più corta e chiuderlo nella pellicola trasparente ben stretta.
Riporre il rotolo in frigorifero per un’oretta.
Affettare il rotolino in modo da ottenere le girelle.

25 aprile 2022

Fusilli con pomodoro e ricotta


Ingredienti:
* fusilli
* passata di pomodoro
* cipolla
* ricotta fresca
* sale
* olio

Preparare il sugo con olio, cipolla tagliata a velo e la passata di pomodoro.
Mettere la ricotta fresca in una ciotola.
Diluirla con un po’ d’acqua di cottura della pasta.
Insaporire con il sale.
Scolare la pasta e trasferirla nella casseruola con il sugo di pomodoro.
Aggiungere la ricotta.
Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

23 aprile 2022

Seppioline con piselli


Ingredienti:
* 1 kg di seppioline
* 400 g pisellini
* mezzo bicchiere di vino bianco
* un cucchiaino di concentrato
* mezza cipolla di tropea fresca
* peperoncino
* prezzemolo
* sale
* olio extravergine

Mettere in un tegame sul fuoco l’olio e la cipolla.
Unire le seppie pulite, il sale e il peperoncino se si gradisce.
Cuocere a fuoco lento rimestando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno fino a far asciugare l’acqua delle seppie.
Versare quindi il vino bianco fino a farlo evaporare.
Aggiungere l’acqua e il concentrato di pomodoro.
Far bollire il tutto a fuoco lento con il coperchio per circa 1 ora.
Aggiungere i piselli e continuare la bollitura a fuoco lento per altri 30 minuti.
Aggiustare infine il sapore con sale e pepe.

21 aprile 2022

Fagiolini ricchi


Ingredienti:
* fagiolini
* pomodorini
* aglio
* pancetta affumicata
* olio

Lessare i fagiolini.
In una padella imbiondire l’aglio con un po’ di olio d’oliva.
Aggiungere la pancetta e cuocere per un paio di minuti.
Aggiungere i pomodorini tagliati in quattro parti.
Continuare a cuocere per qualche minuto.
Quando i fagiolini sono cotti, unirli alla pancetta.
Saltare in padella per qualche minuto per legare i sapori.
 

Una maestra in cucina Template by Ipietoon Cute Blog Design